02202018Headline:

RifiutiZero Livorno, folla inaspettata al dibattito con Paul Connett e Rossano Ercolini

Ieri sera (27settembre) una folla inaspettata di cittadini e attivisti ha accolto Paul Connett e Rossano Ercolini

Image and video hosting by TinyPic28settembre 2016 di Andrea Romano

Come cittadino preoccupato del futuro sanitario di Livorno, voglio ringraziare il sindaco Nogarin e l’assessore Giuseppe Vece per aver partecipato ed essersi confrontati. Anche perché è bene ricordare che, 4 anni fa, i loro predecessori del PD evitarono accuratamente di incontrare Connett, che parlò in Consiglio comunale ma, senza la presenza della Giunta.

Image and video hosting by TinyPic

A parte le fisiologiche polemiche tra politici, è stata una serata molto interessante, con Paul che fino alla fine si chiedeva che senso abbia per Aamps continuare a far debiti con l’inceneritore proclamando che questo serva poi a ripagarli.

  • Vaglielo a spiegare, a lui che è riuscito in USA ad impedire la costruzione di 300 forni velenosi, che almeno dal 2010 l’azienda (infestata di lobbisti e incompetenti) ignora gli indirizzi del Consiglio comunale, che rappresenta i veri proprietari di Aamps: i cittadini (100% pubblica!).
  • Vaglielo a spiegare che da almeno 6 anni i cosiddetti “tecnici” spaventano consiglieri e amministratori, inventandosi norme che non esistono, e minacciandoli di rischi inesistenti di denunce, risarcimenti danni, ecc.
  • Vaglielo a spiegare che l’appalto di ATO per una mega-privatizzazione comprendente il business dell’incenerimento vale più di quello previsto per il famigerato ponte sullo stretto di Messina (non è una battuta, è vero).

Troveremo una soluzione? Non lo so, ma continuo a sperarci, devo continuare a sperarci.

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)