12102019Headline:

Il lavoro che uccide. Un altro operaio morto all’Ilva, che non ha bisogno di retorica

Ancora un morto morto all’Ilva, si chiamava Angelo Raffaele Fuggiano, lavorava in una azienda di manutenzione dentro lo stabilimento. Era di Taranto, aveva 28 anni e due bambini in tenera età, ucciso dal cavo tranciato [...]

Il lavoro che uccide. Aveva 19 anni e lavorava in subappalto per Fincantieri a Monfalcone

Aveva una vita davanti, ma tutto si è fermato in un giorno di primavera, dentro un cantiere navale. Rivendicare il diritto alla vita. 10maggio 2018 da Lorenzo Tamberi, Redazione Lotta Continua Matteo Smoilis aveva solo 19 anni, stava [...]

Per una mobilitazione cittadina contro le morti sul lavoro, presidio a Pisa in piazza xx settembre mercoledì 11 aprile ore 17.30

Ancora morti sul lavoro: se lo Stato non interviene lo faranno i lavoratori! 7aprile 2018 da Unione Sindacale di Base, Pisa Quella degli omicidi sul lavoro è una strage continua a cui occorre rispondere chiamando i lavoratori alla mobilitazione. [...]

Pescare non è lavoro? Un’altra morte bianca, Gino Di Fraia

Non si sono ancora placati gli animi per la morte dei due operai in porto e ieri un altro incidente mortale si è portato via Gino Di Fraia 60 anni, pescatore, ovvero lavoratore 7aprile 2018 da Cgil Livorno L’opinione pubblica non si è smossa [...]