06232017Headline:

Vertenza Grandi Molini Livorno. Chiusura totale, ad ogni mediazione sindacale da parte dell’azienda. Video

23marzo Redazione Livorno Video di Alberto Vincenzoni

Oggi, 23marzo, si è svolto l’incontro in provincia di Livorno per tentare di risolvere almeno la vicenda dei licenziamenti e ricorrere all’utilizzo dei 12mesi per l’area di Crisi Complessa. Ma resta la chiusura totale, ad ogni mediazione sindacale da parte dell’azienda Grandi Molini, intenzionata nel proseguire con il piano dei licenziamenti e di non ricorrere agli ammortizzatori sociali.

Risulta quindi inascoltato anche ogni tentativo di mediazione compiuto dalle Istituzioni, che hanno richiesto all’Autorità portuale di Livorno di attivare immediatamente le procedure dei lavori di ristrutturazione della banchina. La preoccupazione dei lavoratori è quella che, una volta ristrutturata la banchina, quell’area possa diventare appetibile per operazioni speculative, diversamente, spiegano, non si comprende il fatto di licenziare 30 persone, lasciarne soltanto 15 e non voler utilizzare gli incentivi statali e regionali, degli ammortizzatori sociali.

Alle ore 15, sotto le finestre dell’Autorità Portuale di Livorno, in concomitanza dell’incontro tra Azienda ed Ente per un confronto sulla banchina, si è tenuto il presidio dei lavoratori e delle lavoratrici dei Grandi Molini, a cui ha partecipato il segretario nazionale CGIL Giuseppe Massafra.

Per quanti interessati, vi rimandiamo ai video, di Alberto Vincenzoni:
 
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)