02182018Headline:

Wim Mertens e Roberto Cacciapaglia illuminano il Casentino: report, foto e video

In una delle zone più belle della Toscana, nel piccolo e splendido borgo di Pratovecchio Stia, è terminata domenica scorsa la 3a edizione del Festival “Naturalmente Pianoforte”. Siamo andati ad assistere alla serata di sabato, con Wim Mertens e Roberto Cacciapaglia.

25 Luglio 2016, di Michele Faliani

©2016 pisorno.it

Il paese di Pratovecchio Stia è completamente chiuso al traffico. Una miriade di pianoforti è sparsa per le strade, e ad ognuno di essi c’è un musicista che suona. Il clou è in Piazza Landini, con il concerto di Wim Mertens e di Roberto Cacciapaglia (due set separati) che segue quelli dei giorni passati con Rachele Bastreghi e con Morgan ed anticipa di un giorno quello di Alice.

Wim Mertens, accompagnato da Dirk Descheemaeker (straordinario sassofonista e clarinettista), sale sul palco alle 21,30 ed inizia ad accarezzare lo splendido Yamaha a coda. Un’ora e un quarto di composizioni nuove (“Unwillen – Nichtwollen” su tutte) e vecchi classici, con le immancabili “Struggle for pleasure” e “Close cover” che lo hanno reso celebre ad inizio anni ’90 anche qua in Italia. Il grande compositore belga ha eseguito un set straordinario, a metà fra minimalismo (i suoi ispiratori sono Philip Glass e Michael Nyman) e spirito classico dalla forte connotazione melodica.

Al set di Mertens è seguito quello del grande compositore milanese Roberto Cacciapaglia, che insieme a Gianpiero Dionigi ha regalato al pubblico una splendida performance per pianoforte ed elettronica. Il momento migliore, almeno per chi scrive, la bellissima “Meteora”.

Un concerto memorabile per un festival che sicuramente crescerà ancora molto e che merita di essere seguito con tanta, tanta attenzione.

Grazie a Wim Mertens, a Roberto Cacciapaglia, al comune di Pratovecchio Stia e all’Associazione PratoVeteri per l’organizzazione e per la magnifica ospitalità.

Alcuni scatti della serata (Clicca per ingrandire, la foto si aprirà in un’altra scheda):

©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it

©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it
©2016 pisorno.it

Alcuni video del set di Wim Mertens:



VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)