09182018Headline:

Eʼ morto Fidel Castro, a darne l’annuncio il fratello e presidente cubano Raul: “Hasta la victoria siempre”

26novembre 2016 di Silvio Lami

fidel-castro

fidel-castroComunque la si pensi, in merito all’avventura umana e politica di Fidel Castro, è il momento per tracciare il bilancio della sua esistenza, oltre ogni strumentalizzazione politica.

Di certo possiamo affermare che si è trattato di un percorso di vita, spesso controverso, contraddittorio e non privo di ostacoli, ma che tuttavia ha avuto il pregio di ridisegnare un pezzo di storia, all’interno della quale è stata restituita dignità a un intero popolo. Liberando il suo Paese, assieme ad Ernesto Guevara, dalla squallida dittatura di Fulgencio Batista.

Va ricordato che non sono mancati i tentativi americani di eliminarlo, le congiure interne ed esterne, avendo spesso dalla propria parte, soltanto il suo popolo cubano. Una vita al servizio delle cause in cui credeva, talvolta caratterizzata anche da scelte opinabili ma, sempre improntata dalla forza del coraggio, in una passione ammirevole improntata nel segno di civiltà e egualitarismo, un grande esempio che comunque ha lasciato traccia nel destino dell’umanità. 

La comunicazione di Raul Castro sulla scomparsa di Fidel:

raul-castro“Caro popolo di Cuba, 
con profondo dolore compaio alla televisione per informare il nostro popolo e gli amici d’America e del mondo che oggi 25 novembre, alle 22:29 della notte è deceduto il Comandante in Capo della Rivoluzione Cubana Fidel Castro Ruz. Secondo la volontà espressa dal Compagno Fidel, i suoi resti saranno cremati. Nelle prime ore di domani sabato 26, la commissione organizzatrice dei funerali, fornirà al nostro popolo informazioni dettagliate sull’organizzazione dell’Omaggio postumo che sarà tributato al fondatore della Rivoluzione Cubana.”
Hasta la vittoria sempre!

  

Modelli economici a confronto:

  Capitalistico  liberale Capitalistico socialdemocratico Socialista

STATI

USA

SVEZIA

CUBA

Indicatori economici e sociali      
Spesa in % sul Pil:      
a) Istruzione 5,2 6,5 12,8
b) Sanità 8,1 7,9 8,2
c) Difesa 3,8 1,1 3,3
d) Protezione sociale 21,7 42,3 n.d.
e) Ricerca 2,9 3,3 n.d.
Analfabetismo (%) 0,5 / 0,2
Medici ogni 1.000 abitanti 2,6 4,0 7,6
Posti letto ogni 1.000 abitanti 2,9 2,6 4,1
Speranza di vita (m – f) 76,5 – 81,3 (2013) 80,4 – 84,1 (2014) 77,3 – 81,3 (2013)
Mortalità infantile ( x 1.000) 5,9 2,2 4,2
PIL procapite in $ 54.597 (2014) 58.491 (2014) 6.985 (2013)
Struttura occupazionale % I-II- III 1,5 -17,8 – 80,7 2,2 -20,5 -77,3 18,9 – 16,9 – 64,2
Livello di sviluppo economico Paese ad economia avanzata Paese ad economia avanzata Paese in via di sviluppo
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +9 (from 9 votes)