In libreria “La partita truccata”. Il libro – denuncia dell’imprenditore Andrea Bulgarella

Mafia, giustizia, poteri forti, banche: una tela velenosa, per chi finisce impigliato: è in uscita per l’editore Rubbettino “La partita truccata”, il libro scritto dall’imprenditore Andrea Bulgarella con il giornalista Giacomo Di Girolamo.

17dicembre 2017 da Beatrice Ghelardi

Si tratta di  un j’accuse potente, destinato a scuotere le coscienze: per la prima volta parla Andrea Bulgarella, il noto imprenditore siciliano, che nell’ottobre del 2015 è finito al centro di un’inchiesta della Procura antimafia di Firenze. E’ accusato di aver costruito la sua fortuna grazie all’appoggio della mafia trapanese. Bulgarella, con l’aiuto del giornalista Giacomo Di Girolamo, non solo smonta le accuse, ma racconta tutta la sua vita, fatta di denunce, e di tanti No detti non solo a Cosa nostra, ma anche a chi chiede tangenti e “favori”.

Un libro ricco di retroscena, documentatissimo, che denuncia la presenza della mafia anche nei posti più insospettabili, e un sistema clientelare che Bulgarella ha visto all’opera non solo in Sicilia, ma anche in molte altre parti d’Italia. Bulgarella conduce il lettore in un viaggio senza respiro tra la palude della burocrazia, il modo in cui si arricchiscono illecitamente le banche a danno degli imprenditori onesti, una magistratura cieca, un sistema di favori, falsi pentiti,  carte truccate e complicità. 

Sono tanti gli episodi:

  • le complicità della politica e delle istituzioni agli imprenditori – banchieri come Zonin a Trapani,
  • il sistema con cui alcuni grandi gruppi imprenditoriali del Nord si spartiscono le opere pubbliche in Sicilia,
  • la finanza sporca delle grandi banche italiane,
  • la burocrazia malevola di Pisa,
  • e ancora, le intercettazioni strampalate dei Ros, la superficialità di certi giornali, il modo in cui i collaboratori di giustizia cambiano le dichiarazioni a loro piacimento. 

Tante storie, tutte incredibili, ma tutte vere.

“Il mio è il disperato atto di accusa per cercare di smuovere le coscienze, e fare nascere nel Paese una sana ribellione contro un sistema che non va, e che non favorisce gli imprenditori onesti. In questo libro  accuso i  manipolatori della gogna mediatico giudiziaria – spiega Bulgarella – chi ha tentato di distruggere la mia vita con accuse infondate. Accuso le banche, che fanno finanza sporca, e non aiutano le imprese a crescere. Accuso i mafiosi che mi chiamano “sbirro” perché nella vita non mi sono mai piegato ai loro ricatti”. “Io non ho mai voluto pagare, né la politica, né i funzionari corrotti, né la mafia, né i tentativi di estorsione legalizzata delle banche – aggiunge Bulgarella – . Dopo diversi attentati subiti, ho capito che per sopravvivere dovevo  trovare alternative diverse, e addirittura lasciare la mia Trapani”.

In questo libro Bulgarella fa denunce pesantissime.

“Sono sempre stato tra due fuochi: da un lato i mafiosi che nelle intercettazioni mi indicano come “sbirro”. Dall’altro lato noti investigatori che avvicinavano i miei uomini per dire: Anche se Andrea Bulgarella è pulito, troveremo il modo di rovinarlo…”. “Adesso – conclude Andrea Bulgarella – è arrivato il momento di reagire, di dire la verità, a qualsiasi costo, di scoprire le carte di una partita truccata…”.

Nota sugli autori:

  • Andrea Bulgarella, imprenditore di Trapani, è a capo di uno dei più importanti gruppi alberghieri italiani, specializzato in resort di lusso e nel recupero di edifici storici in tutta la Penisola.
  • Giacomo Di Girolamo, giornalista, si occupa di mafia e criminalità organizzata. Lavora per la radio Rmc 101 e per il portale Tp24.it. Ha scritto Matteo Messina Denaro. L’invisibile, Cosa Grigia e Contro l’antimafia, tutti pubblicati da Il Saggiatore.

Recommended For You

About the Author: Pisorno

190 Comments

  1. Fantastic beat ! I would like to apprentice while you amend
    your website, how can i subscribe for a blog web site?

    The account helped me a acceptable deal. I had been a little bit acquainted of this your broadcast offered bright clear idea

  2. Hi there would you mind stating which blog platform you’re working with?
    I’m looking to start my own blog soon but I’m having a hard time deciding between BlogEngine/Wordpress/B2evolution and
    Drupal. The reason I ask is because your layout seems different
    then most blogs and I’m looking for something completely unique.
    P.S My apologies for being off-topic but I had to ask!

  3. Hmm it looks like your blog ate my first comment (it was super
    long) so I guess I’ll just sum it up what I had written and say,
    I’m thoroughly enjoying your blog. I too am an aspiring blog blogger but
    I’m still new to the whole thing. Do you have any suggestions for inexperienced blog
    writers? I’d genuinely appreciate it.

  4. Algunos pacientes que están recibiendo un alfabloqueante, medicamento utilizado para el tratamiento de la presión arterial alta o de la hipertrofia prostática, pueden experimentar mareos o sensación de vahído que pueden ser causados por una disminución de la tensión arterial al sentarse o levantarse rápidamente.

  5. cheap custom essay writing services
    [url=”https://essayghostwriter.com/?”]professional resume writing service reviews[/url]

  6. I absolutely love your blog and find nearly all of your post’s to be just what I’m looking for. Would you offer guest writers to write content available for you? I wouldn’t mind producing a post or elaborating on a number of the subjects you write related to here. Again, awesome weblog!

  7. It’s also effective for romantic time with your lover, so why don’t you learn it? Full body massage is not as difficult as you think. Simple preparation and know-how

  8. Taking advantage of Manchester United’s free kick situation, the crowd that appeared with an unidentified white object was caught by security guards after about 10 seconds of escape.

  9. Aloha! Interesting material! I’m really appreciate it. It will be great if you’ll read my first article on AP!)

  10. free apa essay template
    [url=”https://essayprepworkshop.com/?”]what is night terro essay[/url]
    interview essay example

  11. Hello. Interesting post! I’m really appreciate it. It will be great if you’ll read my first article on AP!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.