10012020Headline:

La buona notizia dall’Argentina: “espropriato storico Hotel Bauen di Buenos Aires”

argrntina-rimaflow3dicembre 2016 da RiMaflow di Trezzano sul Naviglio, Milano

Dopo 14 anni di lotta il 1dicembre il Senato argentino ha dato il via libera definitivo all’esproprio dello storico Hotel Bauen di Buenos Aires in autogestione!

argentina-hotel-bauen-a-buenos-airesIl provvedimento tanto atteso era stato bloccato da un anno, dalla nuova maggioranza parlamentare dell’ultraliberista Macri, dopo che era passato alla Camera dei deputati.

Si tratta di una vittoria storica per il movimento delle ERT (empresas recuperadas por sus trabajadores), grazie alla tenacia di questi lavoratori e lavoratrici e delle organizzazioni come FACTA che le hanno appoggiate. RiMaflow è sempre stata al fianco di questa lotta e in più occasioni ci sono state delegazioni in visita in entrambe le realtà.

“Non si tratta solo di un enorme incoraggiamento alla resistenza delle centinaia di realtà autogestite argentine che devono difendersi dagli attacchi congiunti da parte del nuovo Governo e del padronato, ma di un incoraggiamento alla lotta per tutte le realtà in autogestione a livello internazionale: espropriare è possibile, autogestire la produzione senza padroni con riconoscimento legale è una concreta realtà.”

RiMaflow è con voi! Viva il Bauen dei lavoratori e delle lavoratrici.
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)

20 Responses to "La buona notizia dall’Argentina: “espropriato storico Hotel Bauen di Buenos Aires”"