02192018Headline:

Regata Pisa-Pavia, premiazione per Antonio Delle Sedie, prematuramente scomparso

andrea giulianaLa 54^Regata universitaria studentesca rientra negli eventi di “Pisa città Europea dello Sport 2016”

16 maggio 2016 di Miranda Parrini

Nella storica e restaurata Sala Baleari del Comune di Pisa, il Sindaco Marco Filippeschi e l’Assessore allo Sport Salvatore Sanzo, a nome di tutta la cittadinanza, hanno ricevuto gli atleti, tecnici e dirigenti del Cus, il rettore Massimo Augello.

giuliana1Prima della presentazione dei singoli Equipaggi di Pisa e Pavia, il Delegato Provinciale del Coni Giuliano Pizzanelli ha consegnato ai parenti di Antonio Delle Sedie, prematuramente scomparso (socio anziano del CUS Pisa e Vice Presidente del Comitato Organizzatore della 50.a e 52.a Regata Pisa-Pavia) una targa ricordo, quale attestato di valore per l’impegno svolto.

cuscaottNel 50esimo anniversario,  il Cus aveva fatto le cose in grande invitando Cambridge ed Aquisgrana per far disputare il trofeo “in supremae dignitatis”, che è anche il motto dell’Università di Pisa.

Altrettante Targhe “Fair Play” a ricordo di questa manifestazione sono state consegnate dal Presidente e dalla Vice Presidente del Panathlon Club Pisa, Dr. Mario Peccatori e Dr.ssa Nicoletta Ciangherotti, ai due “Capo Voga” dei due “armi” nella sfida del canottaggio, regata tra le più antiche tradizioni.

equipaggio cusL’evento oltre ad essere una grande attrattiva sul piano culturale offre un buono spettacolo sportivo.

I due equipaggi sono rappresentati da 8 migliori atleti del canottaggio universitario. Nel pomeriggio il numeroso pubblico si era anticipato a prendere i posti sui lungarni dove si è disputata la gara.

cuscanotttL’equipaggio del Cus Pisa guidato dal timoniere Calloni appariva favorito con la prima corsia ma, la partenza del Pavia è stata migliore e, benché il Pisa abbia dimostrato una ottima capacità di rimonta, la gara si risolve in fotofinish, dove per soli 9decimi la vittoria viene attribuita al Pavia.

Nella seconda sfida, il trofeo della battaglia intitolata a Curtatone e Montanara viene assegnata senza ombra di dubbi al Pavia: ha una partenza e un arrivo che lascia in lontananza i vogatori del Pisa.

Per la 33° volta vince la competizione il Pavia contro le 18 vittorie del Cus Pisa, gli equipaggi del Cus Pavia sono stati insigniti dalle autorità del premio del Presidente della Repubblica.

????????????????????????????????????I due equipaggi
  • Pisa: Barbieri, Califano, Mancini, Manfredini, Margheri, Augusti, Petri, Pintus, Tonini. Timoniere: Calloni. Riserva: Ricci. Allenatore: Simoncini. Team manager: Gioli.
  • Pavia: Mulas, Fois, Fabozzi, Ciccarelli, Del Prete, Romani, Molteni, Nicoletti. Timoniere: Riva. Riserva: Santi. Allenatore: Scrocchi.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)