04192019Headline:

Vela. Contest “Cuochi di bolina” sesta edizione

Aspettando le ultime regate del Campionato primaverile 2019 cuochi velisti si sono sfidati a colpi di ricette.

8aprile 2019 redazione Pisa- Foto Bacci (i due vincitori assieme allo chef Miriam Tamberi)

È quanto è successo sabato 6 aprile nella sede dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa in Cala d’Arno: cinque cuochi, cinque ricette e un finale a sorpresa. La sesta edizione di “Cuochi di bolina” ha visto un’importante novità, una giuria composta dai commensali, da uno chef di gran nome come Miriam Tamberi titolare del Ristorante i Sette Nani e dal vincitore dell’edizione dell’anno precedente.

In questo caso Luisa Cognetti che si era aggiudicata il titolo già tre volte. Il finale a sorpresa ha visto per la prima volta un ex equo, l’antipasto Mazzancolle agli “stroppini” di Anna Maria Trivelli, per la prima volta al contest e Spada alla ghiotta messinese di Benedetto Carbone, veterano della manifestazione, si sono divisi gli apprezzamenti dei tavoli dei commensali e dei giudici e, così, per la prima volta, l’ambito Grembiulone, vedrà due nomi a dividersi il titolo di campione 2019.

Lo chef Miriam Tamberi ha avuto parole di elogio e apprezzamento per tutti i piatti sottolineando la difficoltà nella preparazione tenendo conto del numero dei partecipanti, ma alla fine i due piatti più buoni e belli sono stati premiati. La griglia di valutazione vede oltre che il gusto e la presentazione anche la fattibilità in barca, l’equilibrio degli ingredienti e l’originalità della ricetta. Aspetti rispettati anche dagli altri piatti in gara: gli Spaghetti al profumo d’arancia di Francesco Massart, I gamberetti li mangio io, altro primo piatto presentato da Sandra Carrai e il Fondale marino (terzo classificato), secondo piatto a base di polpo adagiato su un fondale di crema di fagioli preparato da Wlado Dinucci, titolare de La Campigiana, vini sfusi di qualità, di via Garibaldi, 43 a Pisa, che ha fornito i vini che hanno accompagnato i piatti. Simpatica la presentazione dei piatti attraverso anche la descrizione dell’occasione che li ha fatti nascere spesso accompagnata da aneddoti di vita di mare. Cantuccini e vin santo hanno chiuso la serata per la grande soddisfazione di tutti, concorrenti, commensali e chef.

Tutte le foto della serata sul Fb dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)