10172018Headline:

Spazzava seduto sull’Ape, sospeso dal servizio anche l’autista. Il sindacato: “non siano capri espiatori di un Comune a due velocità”

Due dipendenti della Prometeo, da giorni sono stati sospesi dal servizio perché filmati a svolgere la pulizia delle strade stando seduti su l’automezzo (un’Ape) in movimento. Sulla sospensione dei due lavoratori è intervenuto il sindacato “Delegati e Lavoratori Indipendenti”. In un comunicato denunciano il fatto che questi lavoratori rischiano di diventare i capri espiatori per tutti i disservizi a cui i cittadini devono assistere e, non ravvisando gli estremi per tale provvedimento ne rivendicano l’immediata riammissione in servizio. Questo che segue è il testo integrale del comunicato

casciana-lari

31ottobre 2016 da “Delegati e Lavoratori Indipendenti”

Non siano  capri espiatori!

Due lavoratori di Prometeo da giorni sono sospesi dal servizio.
Perché i cittadini non affidano alle telecamere anche i problemi reali come il dissesto delle strade, l’utilizzo dei soldi pubblici, lo stato in cui versano edifici pubblici (cimiteri, scuole e altro ancora)?

Un video di pochi secondi, a fine turno, stravolge la realtà ed è stato utilizzato per una polemica sulla gestione dei servizi nel comune di Casciana Terme Lari e per questo diffuso anche su Fb lanciando un messaggio fuorviante e attribuendo ai lavoratori colpe che non hanno. Non stiamo parlando di furbetti del cartellino o di funzionari pubblici che approfittano delle loro funzioni per ricavare illeciti introiti, parliamo di chi ogni giorno, anche con invalidità, svolge servizio in qualunque condizione atmosferica

Un uso strumentale del video e una risposta, dei vertici di Prometeo supportati dal sindaco,  per deviare l’attenzione dai problemi reali, per dare in pasto all’opinione pubblica due capri espiatori  e cosi’ non aprire un confronto pubblico sulla gestione dei servizi

Il provvedimento  di sospensione dal servizio è quindi assolutamente ingiustificato  così come lo stesso intervento del primo cittadino, evidentemente finalizzato a  tacitare gli oppositori in Consiglio comunale. Chiediamo subito la riammissione in servizio dei due operai da giorni a casa.

Ndr: Il video sta girando su Facebook e, francamente troviamo di dubbio gusto averlo postato, tuttavia sta facendo discutere e i commenti, ovviamente, si sprecano: https://www.facebook.com/insiemepossibileassociazione/videos/1147722415340938/
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)