04252018Headline:

Vertenza Ercos Ponsi, incontro al centro per l’impiego regionale. Il report

Si è svolto stamani presso gli uffici del centro regionale per l’impiego il primo incontro della fase “istituzionale” della vertenza Ercos Ponsi di Massarosa.

22marzo 2018 da Nicola Riva, Fiom Cgil Versilia

In discussione, com’è noto, ci sono 17 licenziamenti che, se confermati, decreteranno un ridimensionamento tale da compromettere il futuro dello stabilimento versiliese.
L’incontro ha avuto carattere interlocutorio con alcune aperture da parte dell’azienda, che tuttavia si conferma orientata a procedere con la riduzione del personale. Nel merito:

  • la riduzione di organico, parzialmente ridotta di 4 unità, rimane per 13 lavoratori;
  • le condizioni, possibili, per la definizione di un accordo, che passano dal Piano Industriale e da criteri che corrispondano all’eventuale disponibilità volontaria, da incentivare economicamente dall’azienda.
  • L’azienda ha inoltre nuovamente rappresentato la propria disponibilità a riconoscere un’indennità forfettaria per chi accettasse di trasferirsi a lavorare negli stabilimenti di Brescia.

Il sindacato ha tenuto come punto fermo e condizione imprescindibile, confermare i contenuti del Piano Industriale triennale presentato nei giorni scorsi e che gli eventuali esuberi siano individuati con il criterio prioritario della volontarietà. In conclusione, l’azienda confermato la volontà di raggiungere un accordo prevedendo degli incentivi in mancanza dei quali, entro metà aprile, procederà unilateralmente ai licenziamenti secondo i criteri previsti dalla normativa di legge. Il responsabile della conduzione della vertenza del centro regionale per l’impiego, ha quindi deciso di riconvocare le parti per un successivo incontro entro metà aprile, alla presenza dell’unità di crisi della Regione Toscana per l’eventuale ratifica di un’intesa.

Resta quindi stretto il sentiero da percorrere nei prossimi giorni, quando le parti si incontreranno nuovamente presso gli uffici di Assindustria a Lucca per cercare ancora i margini utili a definire il possibile accordo.

Per saperne di più, post precedenti:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)