02202018Headline:

A Pisa gli incompatibili della Fiom e i licenziati politici. Iniziativa al circolo Balalaika il 23 Aprile

Sandro GiacomelliDa alcune settimane si è costituito spontaneamente  il  Comitato per il reintegro di Sandro Giacomelli, il delegato Cobas dell’indotto Piaggio licenziato a dicembre e non ancora riassunto

21 aprile 2016 da Cobas Pisa

Pontedera dna-ceva-piaggioIl Comitato è formato da iscritti ai Cobas e Fiom, da delegati di fabbrica, da militanti politici e  da cittadini  decisi a  sostenere Sandro e tutti quei  lavoratori e quelle lavoratrici, delegati/e Rsu/Rsa/Rls, che hanno  condotto e conducono vertenze e rivendicazioni, organizzato e promosso  scioperi anche di fronte agli ostacoli e alle scomuniche  delle parti più moderate dei sindacati confederali.

La questione delle libertà sindacali negate, dei licenziamenti politici è parte integrante di un attacco complessivo alle libertà collettive da parte di una classe capitalistica che ha deciso di toglierle anche dalla Costituzione per riportare il Paese a prima del 25 aprile 1945. Il Comitato ha indetto per sabato 23 aprile alle ore 16:30, presso il Circolo Arci Balalaika (via Montanelli 123 – Pisa) un’assemblea-dibattito sui temi del diritto di sciopero, sulla rappresentanza e sulla repressione nei posti di lavoro, ovviamente aperta alla partecipazione della cittadinanza.

Tra gli interventi si segnalano:

  • Sandro Giacomelli  (delegato Rsa-Cobas, di Pisa),
  • Domenico Destradis  (delegato Rsa della Fca di Melfi),  Stefania Fantauzzi (delegata Rsa/Rls della Fca di Termoli),  Giovanni Maggiolo  (Unica Filt Cgil, di Milano),
  • Giuseppe Severgnin i (operaio della Same di Bergamo);  Sergio Bellavita  (portavoce nazionale de “Il sindacato è un’altra cosa – Opposizione Cgil”);  David Puri  (licenziato dalla Borri di Arezzo);
  • Maria Nanni  (ferroviera di Trenitalia).

Alle ore 20:00 Apericena di sottoscrizione  per i licenziati e per gli operai intervenuti e, alle 21:30 l’incontro dibattito continua.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)