12132017Headline:

Ci avviciniamo al gran finale del Trofeo Lega Navale Livorno

22novembre 2017 redazione Pisa, foto Bacci

È di Canapiglia (Ycl) di Pierre Hamon l’acuto nella regata sulle boe di domenica 19 novembre  valida per l’assegnazione del Trofeo Lega Navale Livorno, terza prova del Campionato invernale Ccvat 2017.

Dopo due false partenze la flotta ha preso il via alle 10,20 con un vento da grecale intorno ai 10-12 nodi che ha spinto velocemente le 35 imbarcazioni verso la boa di bolina posizionata a circa due miglia dalla partenza davanti all’ingresso del Porto di Pisa. Il vento è andato progressivamente calando (7-7,5 nodi) con una rotazione verso nord, ma sempre sufficiente per disputare una regata regolare e tecnicamente valida. Bello anche lo spettacolo da terra col continuo fiorire di spinnaker e gennaker che spingevano le imbarcazioni verso la boa di poppa. 

In tempo reale ha tagliato per primo il traguardo Giumat+2 di Fabio Trusendi davanti a Canapiglia poi T-One (Sunset) di Manfredo Toninelli e Sea Wolf (Ycrmp) di David Carpita, ma è col tempo compensato che si costruisce il podio con al primo posto overall Canapiglia che così scavalca Giumat+2, terzo T-One, quarto Hurrà (Ycm) di Matteo Ridi e quinto Sea Wolf.

Le classifiche

  • Orc A: 1. Canapiglia, 2. Giumat+2, 3. Sea Wolf.
  • Orc B: 1. Ultravox (Cnl) di Fonti-Petri, 2. Mefistofele (Ycl) di Giovanni Lombardi, 3. Lighea (Ass) di Finocchio
  • Orc Gran Crociera: 1. Scintilla (Ycm) di Iozzelli, 2. Testa e Lische (Lni Pi) di Martini, 3. Mizar (Ycrmp) di Di Paco.
  • Minialtura: 1. T-One, 2. Hurrà (Ycm) di Matteo Ridi, 3. Voglia Matta (Ycm) di Faraoni.

Appuntamento per il gran finale al fine settimana del 2-3 dicembre col recupero della Coppa d’Oro Savino del Bene (sabato 2) e la costiera per l’assegnazione della Coppa Yacht Club Livorno (domenica 3). Le imbarcazioni della classe Minialtura regateranno sulle boe.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)