06222018Headline:

Concluse le votazioni sulla proposta di integrativo alla Piaggio di Pontedera, dell’Unione Sindacale di Base

Si sono concluse, con unasignificativa partecipazione, le votazioni per l’approvazione della piattaforma di integrativo presentata da USB nello stabilimento Piaggio. 

Organizzare un referendum alternativo a quello promosso dalle organizzazioni confederali è stata una scelta importante e coraggiosa.  Il sindacato USB, che alle ultime elezioni RSU (le prime per la nostra organizzazione) aveva conquistato tre delegati con un totale di 183 voti tra gli operai è riuscita, nonostante i numerosi impedimenti posti dall’azienda, a portare al voto poco meno di 500 operai.

3marzo 2018 da Unione Sindacale di Base

La Piaggio aveva dapprima concesso i locali aziendali per lo svolgimento della consultazione e a pochi giorni dal voto li aveva poi negati adducendo motivazioni assurde. I delegati e il coordinamento Usb sono stati così costretti a montare dei banchetti all’esterno dei cancelli durante i tre giorni più freddi dell’anno. Nonostante ciò la partecipazione alle assemblee è stata massiccia e la curiosità e l’interesse dei lavoratori ha permesso di portare a termine l’impresa.

Centinaia di operai hanno capito l’importanza di sostenere una piattaforma alternativa.  Hanno deciso di lanciare un segnale forte alle organizzazioni sindacali confederali  e sostenere una proposta sindacale seria e soprattutto ricca di contenuti veri e concreti. Dalla riduzione d’orario ai tempi di produzione, dalla sanità integrativa al premio di risultato.

Tornare a decidere sul futuro

Le RSU e USB ringraziano tutti i lavoratori e le lavoratrici che votando hanno espresso la loro fiducia. “Forti di questo voto” si presenteranno al prossimo tavolo all’Unione Industriale con una piattaforma e una pratica sindacale ne arrendevole ne assuefatta al volere aziendale.

I risultati della votazione:

  • Tot votanti 487
  • Si 467
  • No 17
  • Bianche 1
  • Nulle 2
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)