Diritto allo studio universitario e carenza di residenze per studenti, interviene  Ciccio Auletta (candidato sindaco a Pisa)

La coalizione Diritti in comune (Una città in comune, Rifondazione Comunista, Possibile Pisa) che sostiene, a Pisa, la candidatura a sindaco di Francesco Auletta, detto Ciccio, continua il suo percorso elettorale nei luoghi critici della città per denunciare le falle della passata amministrazione a guida PD. Che, a detta della coalizione, ha preferito incentivare la presenza del privato sul territorio invece che rafforzare il proprio potere di amministratore pubblico che ha il compito di agire per risolvere, e non bypassare, i bisogni dei propri cittadini.

26aprile 2018 di Beatrice Bardelli, Pisa

Questa volta la denuncia ha per tema il Diritto allo studio universitario e la carenza di residenze per studenti.

Come luogo simbolo della “denuncia” è stato scelto l’ex convento di Santa Croce in Fossabanda, situato a poche decine di metri dal Dipartimento di Agraria e dal cosiddetto “Polo Piagge” .“A Pisa è sempre più critica la situazione per quanto riguarda l’effettiva garanzia del diritto allo studio a partire dalla questione del posto alloggi. Eppure gli spazi ci sarebbero – ha esordito Auletta – . Se amministreremo la città, i nostri primi atti a sostegno del diritto allo studio saranno la sottoscrizione dell’intesa per Fossabanda, l’incontro con Invimit per la Paradisa e la messa a norma della residenza di via da Buti”.

  • Santa Croce in Fossabanda.

“Le vicende dell’ormai noto ex convento di Santa Croce in Fossabanda hanno rappresentato negli anni una vera e propria occasione mancata per il diritto allo studio universitario – ha spiegato Auletta – . Infatti, nonostante l’ARDSU, l’Azienda regionale per il Diritto allo Studio universitario, avesse stanziato a bilancio 300.000 euro proprio per poter ristrutturare l’immobile di proprietà del Comune, le trattative che dovevano portare ad una concessione della struttura si sono poi realizzate in un nulla di fatto, a causa della mancata stipula di una convenzione da parte del Comune. Fossabanda potrebbe contenere come residenza non solo 70 posti letti, ma anche una mensa universitaria, che andrebbe a sopperire alla mancanza di un punto di ristorazione universitario nella zona del Polo Piagge”.

  • Residenza Paradisa.

Invimit, la società immobiliare del Ministero dell’economia, attualmente proprietaria della residenza Paradisa, in zona Cisanello, ha presentato la struttura al Mipim (Le marché international des professionnels de l’immobilier, n.d.r.) di Cannes per cercare investitori stranieri. Composta da tre edifici, e dotata di 522 posti letto, è da anni chiusa e completamente abbandonata.

  • Residenza San Cataldo.

Da un anno e mezzo sono fermi anche i lavori sulla futura residenza di San Cataldo che dovrebbe contenere 242 posti alloggio. L’edificio è stato concesso dal Demanio all’Azienda regionale per il Diritto allo Studio universitario della Toscana nel 2015, ma i lavori sono stati interrotti e rimandati di un anno e mezzo. Prima, a causa di un ricorso al Tar da parte di una delle ditte escluse dal bando di gara, poi per la mancanza della documentazione adeguata per avviare il cantiere. “Ad oggi, quindi – ha commentato Auletta – , entrambe le strutture citate sono in stato di totale abbandono e non possono adempiere alla loro funzione di residenze universitarie”.

  • Residenza via da Buti.

Nel frattempo, permangono i problemi strutturali anche in un altro nuovo immobile di proprietà del Comune di Pisa e in concessione all’ARDSU per vent’anni: la residenza di Via da Buti. Aperta pochissimi anni fa, nel 2014, fin da subito ha presentato carenze costruttive all’impianto di condizionamento, oltre al fatto che i lavori dell’impianto antincendio non erano stati completati. “Per cui – ha sottolineato Auletta – , non solo l’immobile non risulta a norma per l’assenza dei relativi certificati per l’impianto antincendio, ma proprio questa mancanza costringe a sfruttare soltanto 24 posti letto dei 32 disponibili, perché a partire da 25 posti utilizzati è obbligatorio possedere il CPI, il certificato prevenzione incendi”.

  • E gli studenti?

“Lo stato di questi immobili si inserisce nel contesto della città di Pisa in cui nel bando 2017/2018 sono risultati vincitori di posto alloggio 2906 iscritti, tra studentesse e studenti, a fronte di soli 1510 posti letto disponibili. È inaccettabile che quasi la metà dei vincitori non veda garantito il diritto che spetta loro, mentre tre strutture che possono essere adibite a residenze universitarie sono attualmente chiuse e abbandonate – ha denunciato Auletta – . Oltre a ciò, si aggiunge il fatto che il Comune di Pisa in questi anni ha preferito incentivare la creazione di studentati privati come quello dell’ex caserma Artale, presente nel Progetto Caserme, e dell’ex Piaggio, nei quali verranno affittati posti letto a prezzo di mercato, invece di portare a conclusione le trattative col DSU, il Diritto allo studio universitario, che avrebbero garantito – lo ripetiamo – il diritto all’alloggio a molti borsisti”.

  • Il programma di Diritti in comune.

“Se amministreremo la città – ha concluso Auletta – , fra le nostre priorità ci saranno senza dubbio la messa a norma della residenza di Via da Buti, la firma d’intesa con il DSU Toscana e l’Università per giungere alla messa in funzione dell’immobile di Santa Croce in Fossabanda, nonché un immediato incontro con Invimit per giungere ad un accordo sulla Paradisa nell’interesse di quelle studentesse e di quegli studenti che hanno diritto al posto alloggio”.

Recommended For You

About the Author: Pisorno

148 Comments

  1. Is clomid safe for men to take? Clomid (clomiphene) use in men is safe. Prolonged constantly dosing (repayment for at least 3 months) is required to go to it to be effective.

  2. Well I truly enjoyed studying it. This subject provided byyou is very practical for proper planning.Also visit my blog: higher testosterone level

  3. what to write college essay on
    [url=”https://student-essay.com/?”]writing literary analysis essay[/url]
    essay paper writing service

  4. hi!,I love your writing so a lot! percentage we communicate extra approximately your post on AOL? I need an expert in this space to unravel my problem. May be that is you! Looking forward to look you.

  5. Nice post. I waas checking continuously this blo and I am impressed!Extremely helpful information particularly the last part 🙂 I care for such information a lot. I was seeking this particular info for along time. Thank you and best of luck.

  6. Hello! This is my first visit to your blog! We are a team of volunteers and starting a new project in a community in the same niche. Your blog provided us beneficial information to work on. You have done a outstanding job!

  7. Hi there! This blog post couldn’t be written any better!Going through this post reminds me of my previous roommate!He always kept preaching about this. I will forward this article to him.Pretty sure he’ll have a great read. Thanks forsharing!

  8. Howdy! This post couldn’t be written any better! Reading this post reminds me of my old room mate! He always kept chatting about this. I will forward this article to him. Pretty sure he will have a good read. Thanks for sharing!

  9. A motivating discussion is worth comment. I do believe that you ought to publish more on this subject matter, it may not be a taboo matter but typically people don’t speak about such topics. To the next! All the best!!

  10. I do not even know how I ended up here, but I thought this post was good.I do not know who you are but definitely you are going to a famous blogger if youaren’t already Cheers!my blog post natural yeast infection treatment

  11. Excellent post. I was checking constantly this blog and I’m impressed! Extremely useful info particularly the last part I care for such info much. I was looking for this particular information for a long time. Thank you and best of luck.

  12. Aw, this was a really nice post. Taking a few minutes and actual effort to make a superb article횜 but what can I say횜 I procrastinate a whole lot and don’t seem to get nearly anything done.

  13. Greetings! Very helpful advice within this article! It is the little changes that produce the most important changes. Thanks a lot for sharing!

  14. Oh my goodness! Amazing article dude! Thank you so much, However I am experiencing troubleswith your RSS. I don’t know why I cannot join it. Is there anybody else getting thesame RSS issues? Anyone who knows the answer can you kindly respond?Thanx!!

  15. Howdy just wanted to give you a brief heads up and let you know a few of the pictures aren’t loading correctly. I’m not sure why but I think its a linking issue. I’ve tried it in two different browsers and both show the same results.

  16. Thank you for the auspicious writeup. It in fact wasa amusement account it. Look advanced to far added agreeable from you!However, how could we communicate?

  17. Hey! Do you know if they make any plugins to help with Search Engine Optimization? I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m not seeing very good results. If you know of any please share. Thank you!

  18. Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it is really informative. I am gonna watch out for brussels. I’ll be grateful if you continue this in future. Numerous people will be benefited from your writing. Cheers!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.