10162018Headline:

Giovane vita da YouTuber

Cinque noti YouTuber incontrano dal vivo i loro fans

18aprile 2016 di Miranda Parrini

evCopia di facc

Oltre 300.000 visualizzazioni sul canale è così che le nuove star nascono su YouTube, talvolta passando dalla tv e dal cinema. Il loro nome sul web è di fantasia e caratterizza il proprio canale: Gabby16bit, XMurry, LaSabrigamer, Giorgio Cappello di Paglia, Stormy,

star websono gli You Tuber che, premiati dalla loro originalità di comunicare attraverso i loro contenuti video, rivolgendosi e condividendo milioni di volte con i tantissimi giovani e coetanei che li seguono quotidianamente nella piattaforma, associano profili molto popolari anche su altri social network, come Twitter e Instagram.

draw my life-Nella mia vita sono successe tante cose strane! – Gabby16bit il giovanissimo YouTuber, nell’intervista si racconta ai piccoli cronisti di Alphabotv. Nativi digitali, teenagers che sanno sfruttare la rete Internet per comunicare, giocare e raccontarsi. (link pubblica il video dell’intervista)

300milGabby16bit è Gabriel un ragazzo di 20 anni, che ha la passione del video montaggio e dei videogiochi, crea e pubblica lui stesso video sui gameplays che vuole giocare. Suona il pianoforte e ha interesse per la filosofia. Nel suo video creativo Draw My Life! – Disegno la mia Vita” https://youtu.be/PnMfrQ_lwyc racconta, con il linguaggio del disegno, la sua giovane vita da studente in Germania fino ad oggi: è un You Tuber con oltre 300.000 followers e iscrizioni al suo canale. “Lui è semplicemente il migliore è simpatico, raddrizza anche le giornate più storte” spiegano entusiasti i ragazzini in fila tra la folla in attesa di entrare all’evento del 13 aprile organizzato dal Videogames Party di Milano.

eventomiYOUTUBER RITRATTI INSIEMELa folla davanti al negozio Videogames Party di viale Monte Nero a Milano, dove 300 giovanissimi tra ragazzini e ragazzine di età dai 9 ai 14 anni, si sono dati appuntamento per conoscere dal vivo i loro You Tuber preferiti.  Nella location gli organizzatori hanno preparato un entusiasmante e unico evento speciale che ha permesso di provare un’esperienza di realtà virtuale in compagnia dei 5 noti You Tuber e per godersi assieme a loro l’anteprima in 3D de Il Libro della Giungla, che dal 14 Aprile è in tutte le sale cinematografiche, e per provare il personaggio Baloo di Disney Infinity  sulle postazioni da gioco.

occhial3dplateacinemaDopo la diffusione della notizia dell’evento su FB il fenomeno è diventato virale, già due giorni prima del 13 aprile oltre 500 persone, tra ragazzini e genitori radunati davanti al negozio, aspettavano di poter avere l’accredito per non lasciarsi sfuggire questa opportunità. Essendo un evento con posti limitati gli organizzatori e lo staff di Videogames Party si sono adoperati per distribuire i biglietti d’ingresso gratuito, compreso l’ingresso al cinematografo per la prima visione del film Disney in 3D.

francesco gruppo youtuberUna giornata emozionante non solo per i giovani fans, alcuni di loro in delirio, che accalcati chiedono autografi e selfie con i loro personaggi You Tuber preferiti, ma anche per i genitori che si sono emotivamente coinvolti e divertiti nel vedere i propri ragazzini così spigliati e disinvolti a cercare di contattare e comunicare dal vivo con le loro stelle del web.

L’identikit delle star del «Tubo» – professione YOUTUBER

il-video-piu-visto-youtubeSono giovani creativi o aspiranti tali, hanno centinaia di migliaia di iscritti ai loro canali YouTube, registrano e pubblicano i loro contenuti video anche tutti i giorni, utilizzano semplici effetti, mixano messaggi, foto e spezzoni di altre riprese, parlano a ruota libera davanti al telefonino o alla telecamera senza copione e apparentemente senza scalette.

Utilizzano un linguaggio colloquiale, slang giovanile e spesso parolacce, con un pizzico di ironia e con una bella dose di divertimento.
I videogiochi sono i temi principali, ma si raccontano anche mentre fanno qualcosa di buffo talvolta fuori dalla normalità. Parlano anche di cinema e musica e semplicemente delle loro passioni, parlano di loro stessi, degli amici, della scuola. Spesso si citano e invitano l’uno nei video dell’altro, regalandosi reciproca visibilità.

aaaaaaaaafsdIl loro aspetto è normale, di facce giovani e comunicative, sempre molto personali, consapevoli che chi li segue lo fa non perché assuefatto a una programmazione di contenuti predefinita, come può essere quella televisiva, ma perché li ama o li odia e quindi si iscrive o no ai loro canali video. L’assenza di filtri e la genuinità danno valore ai loro video e li rendono ancor più degni di fiducia, sia nel caso consiglino beni di consumo sia nel caso raccontino esperienze personali.

Più il vlogger si avvicina all’ideale dello spettatore, più attiverà un processo di identificazione e proiezione indiretta su di sé, che riflette sulla propria vita e ne immagina modelli alternativi, attirando pubblico e ricevendo il suo riscontro tramite commenti o likes, andando anche ad appagare il desiderio di approvazione sociale. Più clic ricevono, più si alza il potere di contrattazione.

accountyoutubeUn miliardo di persone tutti i giorni si collegano e oltre 100 ore di filmati sono caricati a minuto da ogni angolo del pianeta. In 60 giorni vengono caricati su YouTube più video che in 60 anni di trasmissione delle 3 maggiori televisioni americane.
Questo è un mondo in continua evoluzione, la passione per il web si può trasformare in un vero e proprio lavoro, a tempo pieno. Chiunque di noi può diventare You Tuber, ossia una stella di YouTube, trovare ciò che interessa dalle comiche alle lezioni scolastiche, dai cartoni agli esperimenti scientifici. E’ certo che occorre un’idea vincente, il guadagno arriverà nel tempo, viene monetizzato dai propri canali attraverso la pubblicità e talvolta dalle collaborazioni dirette dei singoli autori con aziende private, le agenzie mettono in contatto la piattaforma, gli sponsor e i videomaker. L’Italia è al sesto posto al mondo per utilizzo di YouTube il sito americano dove chiunque può caricare un video, farlo vedere in tutto il mondo.

Come-personalizzare-canale-di-YouTubeE voi avete mai pensato di aprire un vostro canale YouTube? E di cosa vorreste trattare? Avete conosciuto dal vivo le celebrità di You Tuber, talvolta diventando musicisti, presentatori, attori o quant’altro ? Oppure avete conosciuto personaggi che poi si sono rivelati solo meteore del web perché la loro fama era dovuta solo a un video virale che ha fatto rapidamente il giro del mondo ? Che ne pensate di questo fenomeno e dell’impatto sociale diffuso in tutto il mondo?

YouTube è il terzo sito più visitato al mondo, conosciuto e apprezzato da un vasto pubblico di Internet (al primo posto troviamo Google, al secondo Facebook), secondo voi è possibile comunicare e informare senza la televisione, ma utilizzando la piattaforma – YouTube.com – come mezzo di comunicazione?

alpFatecelo sapere scrivendo alla redazione dei piccoli cronisti all’e-mail Alphabotv@gmail.com
I vostri commenti, riflessioni e articoli saranno pubblicati sul nostro giornale pisorno.it

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +10 (from 10 votes)