04242017Headline:

Il sindaco incontra la delegazione della China Railway. Non solo Porto ma, anche innovazione tecnologica, ricerca e sviluppo

China Railway International Group, Gruppo a maggioranza di azioni statali, si è detto interessato alla realizzazione della Piattaforma Europa nel porto di Livorno e potrebbe partecipare alla manifestazione di interesse, che scade alla fine del prossimo mese di maggio. Ha posto in rilievo l’intesa raggiunta con la Compagnia Portuale confermando l’interesse sia a costruire il Terminal che a parteciparne alla gestione.

Il Gruppo, risulta essere interessato al porto di Livorno per la sua posizione baricentrica nel mediterraneo e i collegamenti intermodali, pertanto avrebbe tutte le condizioni per aspirare a diventare uno snodo primario delle merci da e per l’Europa.

23marzo 2017 da Comune di Livorno

Dopo la Regione Toscana, anche il sindaco di Livorno, Nogarin, ha incontrato la delegazione della China Railway

E’ durato poco più di mezz’ora l’incontro tra il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, l’assessore comunale alle Attività produttive, Francesca Martini, e la delegazione della China Railway Internationale Group, la controllata del gruppo ferroviario cinese, che pare essere interessata a investire sulla Darsena Europa.

Ad accompagnare i membri della delegazione c’erano anche i vertici della Compagnia Portuale, a partire dal presidente Enzo Raugei.

Questo il commento del Sindaco Nogarin: 

“Nel complesso è stato un incontro interessante. Vedremo se poi decideranno di partecipare  effettivamente alla gara aperta per la Darsena Europa o meno”.

“Il fatto che un colosso che vanta un fatturato di oltre 100 miliardi di dollari e conti circa 360mila dipendenti guardi con interesse alla nostra città e al nostro porto ci riempie di speranza. Significa che i grandi capitali sono pronti a scommettere su una nuova primavera per Livorno che si tradurrà in nuova occupazione e, speriamo, in nuove tecnologie all’avanguardia”.

“Con i nostri ospiti oggi abbiamo infatti parlato di porto ma anche di innovazione tecnologica e di ricerca e sviluppo. Abbiamo proposto ai rappresentanti della China Railway Internationale Group di tornare nella nostra città in estate e venire a visitare i nostri laboratori di ricerca, realizzati insieme all’istituto superiore Sant’Anna, allo Scoglio della Regina e a Villa Letizia. Si sono dimostrati molto interessati, visto che controllano una galassia di società satellite che si occupano appunto di investire in ricerca e sviluppo.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)