02202018Headline:

Lavoro: tra promesse e annunci… sciopero della fame e della sete in p.zza del Municipio a Livorno. 10 giugno manifestazione

Casa, Reddito e Lavoro

Image and video hosting by TinyPic08giugno 2016 di G.B.

Ricordate Angelo, uno dei disoccupati che nella mattinata del  1°marzo salirono sul tetto del Municipio di Livorno per rivendicare e porre l’attenzione sull’emergenza del sostegno al reddito e diritto al lavoro.

Dopo quella iniziativa, molte sono state le manifestazioni e domande alle varie Agenzie Interinali del Lavoro, molte anche le promesse della politica, i dibattiti e gli annunci di investimenti produttivi, ma oggi Angelo lo ritroviamo in Piazza del Municipio, pronto ad uno sciopero della fame e della sete, almeno fino a venerdì 10giugno, quando si svolgerà il corteo, in agenda promosso dal sindacato USB, su “Livorno vuole lavoro. Livorno vuole reddito”.

Image and video hosting by TinyPicLa manifestazione è indetta per rilanciare la piattaforma rivendicativa sui seguenti punti:

  • Garanzie sugli investimenti.
  • Capire quanti posti di lavoro verranno “creati” a fronte dei finanziamenti regionali e statali per l’area di crisi complessa?
  • Una legge regionale sul reddito garantito, come già approvata in altre regioni e stati Europei
  • Basta lavoro nero e voucher!

Ma nella protesta di Angelo, oltre alle rivendicazioni sulla vertenza Livorno, c’è anche la denuncia e la solidarietà per molte famiglie che a causa della perdita del lavoro hanno perso anche il diritto all’abitare e, rammenta la vicenda dove gli amministratori del vecchio deposito in via Mayer, hanno tolto la corrente e chiuso l’acqua ben sapendo che all’interno avevano trovato riparo famiglie con minori ma, ha anche parole di vicinanza, e al contempo rabbia, per la  dipendente Conad licenziata per un panino.

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)