04192018Headline:

Senza soldi ne grandi nomi, dal basso, inizia a rompere il silenzio mediatico la lista ‘Potere al Popolo’ anche a Pisa. Giovedì 21 al Dopolavoro Ferroviario

 “…non siamo la terza lista a sinistra ma, l’unica”

Nella foto, l’assemblea di ieri a Pontedera

Si tratta di un percorso popolare dal basso di ricomposizione sociale che in brevissimo tempo è riuscito a mettere in connessione tantissime realtà in tutto il Paese. In meno di un mese sono nate oltre 60 assemblee, dove la ‘sinistra’ , quella delle lotte e dei territori, ripropone al centro del dibattito pubblico la difesa della Costituzione, dei diritti, della equità e giustizia sociale a partire dalle concrete esigenze delle persone. Anche in tutta la Toscana (in una rete di passa parola che sta aggregando anche le comunità meno numerose) si sono svolte e si moltiplicano in agenda le assemblee territoriali.

19dicembre 2017 da ‘Potere al Popolo’ Pisa

Giovedì 21 a partire dalle ore 21 a Pisa assemblea di ‘Potere al Popolo’, aperta a tutti. Presso il Dopolavoro Ferroviario, piazza della Stazione.

“L’ indifferenza è il peso morto della storia.”

Una occasione per informarsi su questo nuovo progetto che riporta al centro del dibattito politico gli interessi della classi dimenticate anche da chi si dichiara di sinistra, che non chiede deleghe e voti ma partecipazione dal basso, impegno in prima persona, condivisione di contenuti.

Un progetto che non si fermerà alle elezioni, ma l’inizio di un percorso che vuol far emergere e collegare un universo già esistente di realtà e di persone che non si sentono rappresentati ma che sui vari territori sono attivi in lotte, rivendicazioni, solidarietà, aiuti concreti e diretti, e che credono in una società futura possibile con al centro i bisogni delle persone e non l’economia e il capitalismo selvaggio.

Una società libera, democratica, antifascista, antirazzista, solidale, antimilitarista, per la giustizia sociale e contraria a ogni discriminazione, sessismo, sfruttamento del territorio e delle persone.
Sarà presentato e introdotto il progetto da uno dei promotori, saranno presenti persone e associazioni attive sul territorio, sarà possibile parlare e intervenire liberamente al dibattito.

“Partecipate numerosi, diffondete l’iniziativa, invitate amici di persona e in rete. Informarsi, confrontarsi, e far girare le informazioni è importante, ognuno deve fare la propria parte, e queste assemblee sono piccoli ma importanti passi.”

Assemblea Potere alPopolo

Publié par Festa Rossa Lari sur lundi 18 décembre 2017

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)