12092019Headline:

Aferpi, il futuro è sempre più in bilico

In attesa del 19 febbraio con la convocazione al Mise per fare il punto della situazione. 3febbraio 2019 da associazione Coordinamento Art.1-Camping CIG Intanto, siamo venuti a conoscenza da fonti attendibili che l’azienda ha comunicato [...]

Cassa integrazione Aferpi, Art.1-Camping CIG: “solo se Jindal vuole produrre acciaio (pulito) saremo con lui”

La prima responsabile della emergenza C.I.G. è la dirigenza aziendale messa da Jindal alla gestione dello stabilimento. 27ottobre 2018 da Coordinamento Art. 1 Camping CIG, Piombino Nella foto: “attivisti Art.1-CIG a confronto, a Roma, con [...]

L’immagine della “grande famiglia” tanto cara al nuovo signore di Piombino, mister Jindal, mostra già le prime grandi crepe

10 ottobre 2018 da associazione Coordinamento Art.1-Camping CIG, Piombino “Il Pater familias si dimostra per quello che è: un Padre-Padrone di tipo autoritario e che non sopporta critiche” Nella SUA fabbrica non c’è spazio [...]

Ex Lucchini. Sugli incontri tra Jindal, le varie parti politiche e le volontà della multinazionale indiana

21aprile 2018 Coordinamento Art.1-Camping CIG, Piombino Vediamo di riassumerle e di trarne da ciascuna le conseguenze: Il termine di fine aprile per la presentazione di uno straccio di Piano Industriale non verrà rispettato. Nonostante la [...]

Ex Lucchini e Jindal. Se entro fine aprile non ci sarà Piano industriale e finanziario a valutazione del territorio, torni l’ipotesi della nazionalizzazione

Man mano che i giorni passano, aumentano le indiscrezioni giornalistiche sulle attività di Jindal 14aprile 2018 da Coordinamento Art.1-Camping CIG, Piombino Nonostante che nessuna fonte ufficiale – o anche ufficiosa – del gruppo abbia mai [...]

Lo scenario della crisi dello stabilimento ex-Lucchini è cambiato: “porre dei punti fermi, prima che si scoprano le carte”

Diventato assolutamente impresentabile Rebrab e quindi non più credibile la narrazione felice che ci hanno propinato per tre anni, ecco all’orizzonte il nuovo “salvatore della patria” Jindal ed ecco la nuova narrazione felice, fatta [...]

Ex Lucchini, Rossi e Calenda: “a breve Jindal presenterà il piano industriale per Piombino”

8marzo 2018 da Marco Ceccarini, Firenze Si è svolto oggi (8 marzo) al Ministero a Roma, alla presenza del ministro allo Sviluppo economico Carlo Calenda e del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, un incontro con l’imprenditore [...]

Ex-Lucchini-Piombino, Uglm: “il 20 settembre l’ennesimo appuntamento al MISE, con uno stabilimento quasi o completamente deserto”

Addirittura la portineria chiusa e la vigilanza ridotta al minimo indispensabile, difficile ricordare qualcosa del genere anche tornando a ritroso nel tempo. Ditte dell’indotto, le poche rimanenti, con mense chiuse e pulizie ridotte. 15settembre [...]

Ex-Lucchini, Piombino. Il dibattito che si è aperto con le indiscrezioni di un presunto interesse di Jindal, richiede molta cautela

Innanzi tutto perché al momento abbiamo solo indiscrezioni di stampa e non informazioni dirette dalla fonte; poi perché la storia della fabbrica ex-Lucchini ci ha già pesantemente abituato a proposte faraoniche disastrosamente naufragate. 5settembre [...]