Un intero quartiere di Pisa, quello di Porta a Mare, ha voluto ricordare con una targa alla memoria Luciano Turini, uomo e comunista

La targa recita: “Luciano Turini – un comunista per tutti”

Ma quella targa fu trafugata la notte dello scorso 4 marzo, giorno delle elezioni. La reazione degli abitanti del quartiere è stata immediata e quella targa, nuova è ritornata, venerdì pomeriggio, al suo posto con una cerimonia di commemorazione dell’uomo e del compagno Luciano. Un esempio per tutti. 

7aprile 2018 servizio di Beatrice Bardelli, Pisa

Nella foto: la moglie Grazia, la figlia Cinzia e Maurizio Bini (ex cons. com. Rifondazione Comunista)
Nella foto: Daniele Iannello e Guido Cerbai
Nella foto: Alessandro Favilli (segretario reg. Rifondazione Comunista) e Daniele Iannello (presidente circolo Arci)
Nella foto: la bellissima bisnipote di Luciano Turini, Rachele

Luciano Turini – comunista. Recita così la targa apposta venerdì pomeriggio all’esterno del circolo Arci di Porta a Mare, a Pisa, per ricordare la vita generosa di Luciano Turini, un uomo che ha voluto dedicare la propria esistenza, sia pubblica che privata, ad “agire da compagno” per tentare di realizzare quella splendida utopia comunista di una società, finalmente, più giusta e solidale. Per tutti. “Un comunista per tutti” lo ha definito splendidamente sua moglie Grazia, dopo la sua morte e, così lo hanno voluto ricordare anche gli attivisti di Rifondazione Comunista che sono intervenuti alla semplice ma commovente cerimonia. Presenti la moglie Grazia ed i familiari (le figlie Cinzia e Silvia, il figlio Luca, il nipote Federico, la nipote Sara e sua figlia, la bisnipote Rachele) per scoprire la targa in sua memoria.

Una targa nuova dopo che quella apposta il 10 marzo 2016, ad un anno esatto dalla sua morte, era stata strappata dal muro da mani colpevoli, anche se ignote, la notte precedente lo scorso 4 marzo, giorno delle elezioni nazionali. Un’azione vile contro la quale si è mosso tutto il quartiere di Porta a Mare, gli amici, i compagni, il circolo Arci, per una raccolta fondi da destinare ad una targa nuova, come ha ricordato Daniele Iannello, presidente del circolo Arci e membro del circolo di P.ta a Mare di PRC dove era iscritto anche Luciano Turini. “Finché ci sarà il circolo di PRC a Porta a Mare, la memoria di Luciano sarà ricordata per sempre – ha concluso.

Davanti alla targa, scoperta dalla piccola Rachele, si sono avvicendati tanti compagni per ricordare l’uomo Luciano che ha contribuito fortemente, con la sua schietta passione politica e la sua infinita generosità, al radicamento del partito nell’intero quartiere di Porta a Mare attraverso un costante lavoro di avvicinamento e di umanizzazione dei rapporti tra persone anche se molto distanti tra di loro.

Dal segretario regionale, Alessandro Favilli, alla segretaria provinciale, Paola Bigongiari, ai tanti compagni di lotta e di vita come Guido Cerbai, che con lui ha condiviso tante battaglie politiche e sociali. Sempre in prima linea, a difesa dei più deboli, degli operai della Saint Gobain, la fabbrica dove Luciano era entrato a 16 anni e dove aveva imparato sulla propria pelle che lottare per i diritti dei lavoratori era e deve essere il primo dovere di un compagno comunista. Fino all’ultima grande e, alla fine, vincente battaglia. Quella di essere riuscito, da una parte, a coinvolgere, con l’esempio e la parola, gli abitanti del quartiere a sostenere il suo progetto di offrire un ricovero per la notte agli homeless della città, restituendo ad uso sociale l’edificio chiuso dell’ex presidio sanitario di Porta a Mare. E, dall’altra, quella di aver restituito dignità di uomini e donne agli stessi homeless che Luciano era riuscito a coinvolgere attivandoli in gruppi di lavoro volontario, di utilità sociale, a favore dell’intero quartiere.

  • Paola Bigongiari ha voluto sottolineare che Luciano, oltre che teorizzare la politica, la praticava nei fatti, vivendola con le azioni quotidiane. “Luciano ha lasciato un segno in tutto il quartiere ed un’impronta indelebile nelle nostre vite – ha concluso – . Nel suo piccolo, Luciano ha trasformato la società ed il suo quartiere”.
  • Alessandro Favilli si è soffermato sul significato della definizione di Luciano come “un comunista per tutti”. “Se siamo comunisti non lo siamo perché abbiamo una tessera di partito, ma per la visione del mondo che abbiamo tra tutti gli esseri umani e tra questi e la natura – ha esordito – . Noi comunisti vogliamo costruire un’umanità nuova, guardare lontano. Il fare politica per noi è il più nobile dei rapporti umani ed anche se ancora oggi ci piovono accuse sul dichiararci comunisti, noi sappiamo che dobbiamo occuparci dei territori e degli ultimi, di chi è in fondo alla piramide sociale, ed ha bisogno anche di un linguaggio non verbale, di un sorriso, di uno sguardo”.
  • “Luciano veniva come me da lontano – ha esordito Guido Cerbai – . La sua, la nostra storia politica parte dal Movimento politico dei lavoratori ed ha attraversato la storia dei partiti della sinistra nati dopo la stagione dei grandi movimenti degli anni Sessanta. Luciano fu candidato il 7 maggio 1972 come capolista per la circoscrizione elettorale di Pisa per il MPL di derivazione Aclista dopo che, nel congresso del 1969, gli aclisti avevano scelto di schierarsi a sinistra, a fianco del movimento operaio, rompendo il tradizionale collateralismo con la DC. Fu l’inizio – ha continuato Cerbai – di un percorso ideale che lo ha portato, attraverso il PdUP, Democrazia Proletaria e Rifondazione Comunista, ad essere proprio “un comunista per tutti”. Luciano era un compagno a tutto tondo, per lui le scelte politiche corrispondevano alle scelte di vita. Il suo essere comunista coincideva con il suo essere uomo, marito, padre, amico. Luciano – ha concluso Cerbai –  è stato e sarà sempre un punto di riferimento prezioso per tutti, un modello di impegno e disponibilità umana sia sul piano politico che sociale. Un compagno sempre attento ai problemi degli altri. Un comunista per tutti””.

Recommended For You

About the Author: Pisorno

15 Comments

  1. It’s going to be end of mine day, except before end I
    am reading this enormous paragraph to improve my knowledge.

  2. Hey I know this is off topic but I was wondering if you knew
    of any widgets I could add to my blog that automatically tweet my
    newest twitter updates. I’ve been looking for a plug-in like
    this for quite some time and was hoping maybe you would have some experience with something like this.

    Please let me know if you run into anything. I truly enjoy reading your blog and I look forward to your new updates.

  3. Excellent post. I was checking constantly this blog and I’m impressed!
    Extremely helpful info particularly the last part 🙂 I care for such information a lot.
    I was seeking this certain information for a very long time.
    Thank you and best of luck.

  4. Great blog here! Also your web site loads up very fast!
    What host are you using? Can I get your affiliate link to your
    host? I wish my web site loaded up as fast as yours lol

  5. Hi, i feel that i noticed you visited my website thus
    i got here to return the want?.I am attempting to
    to find issues to enhance my web site!I assume its adequate to make use of some of your
    ideas!!

  6. Its like you read my mind! You appear to know so much about this,
    like you wrote the e book in it or something.
    I believe that you just could do with some percent to power the message house
    a little bit, however instead of that, that is great blog.
    A great read. I’ll certainly be back.

  7. I’m amazed, I must say. Seldom do I come across a blog that’s equally educative
    and amusing, and let me tell you, you’ve hit the nail on the
    head. The issue is something which not enough men and women are speaking intelligently about.

    I am very happy that I came across this in my search for something relating to
    this.

  8. Hi there to every body, it’s my first pay a visit of this blog; this blog consists of amazing and actually good
    stuff in favor of visitors.

  9. I like the valuable information you supply to your articles.

    I’ll bookmark your blog and take a look at once more here
    frequently. I am relatively certain I will learn a lot of new stuff proper here!

    Best of luck for the following!

  10. Howdy would you mind letting me know which hosting company you’re working with?

    I’ve loaded your blog in 3 different internet browsers and I must
    say this blog loads a lot quicker then most. Can you suggest a good hosting provider at a honest price?
    Thank you, I appreciate it!

  11. I needed to thank you for this great read!! I definitely loved every bit of it.
    I have you saved as a favorite to check out new things you post…

  12. Hi are using WordPress for your site platform? I’m new
    to the blog world but I’m trying to get started and create my own. Do you need any html
    coding knowledge to make your own blog? Any help
    would be really appreciated!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.