Vela – La vittoria di SuperNikka alla Maxi Yacht Rolex Cup

 Nuovo e importante successo per SuperNikka, il Vismara Mills 62 RC di Roberto Lacorte che oggi, nelle acque della Costa Smeralda, si è aggiudicato la Maxi Yacht Rolex Cup nella classe Mini Maxi RC1.

9settembre 2017 Emanuel Richelmy (ufficio stampa SuperNikka), foto di Pierpaolo Lanfrancotti/Fabio Taccola 

Per la barca armata e timonata dal 49enne imprenditore pisano Lacorte, Vicepresidente e Amministratore Delegato dell’azienda Pharmanutra, che a bordo poteva contare sul talento e l’esperienza del tattico Tommaso Chieffi – in equipaggio, tra gli altri, anche Enrico Zennaro, il portoghese Diego Cayolla e Andrea Fornaro – si tratta della seconda affermazione, dopo il successo ottenuto nel 2015 a pochi mesi dal varo, nella celebre manifestazione organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, la più importante a livello internazionale dedicata ai Maxi, quest’anno inserita nel contesto dei festeggiamenti dei 50 anni del sodalizio fondato nel 1967 da SA l’Aga Khan e di cui Riccardo Bonadeo è il Commodoro.

“Quello di SuperNikka è il successo di un vero equipaggio, che merita un bel dieci con lode per quanto fatto in questi giorni”, sono le prime parole di Roberto Lacorte appena rientrato a terra. “La cosa più bella di questa settimana, è che ho potuto contare su un equipaggio di veri professionisti, sia a livello tecnico che umano, persone che hanno compreso a fondo i miei obiettivi e hanno dato il massimo per raggiungerli. Nella vittoria di SuperNikka è prevalsa la squadra ed è una soddisfazione doppia, visto che quella di quest’anno è stata un’edizione molto importante della Maxi Yacht Rolex Cup. Anche a livello personale sono molto felice”, conclude l’armatore toscano, che ricopre anche il ruolo di Vicepresidente dell’International Maxi Association (IMA). “A giugno, con il Cetilar Villorba Corse, abbiamo ottenuto un risultato molto importante alla 24 Ore di Le Mans, che ho concluso al nono posto, il settimo di classe, dividendo la guida della nostra Dallara P217 con Giorgio Sernagiotto e Andrea Belicchi: ora è arrivata anche questa vittoria, quindi non posso che essere ampiamente soddisfatto del mio 2017”.

“Vincere qui a Porto Cervo non è stato facile, perché i nostri avversari sono stati tutti molto bravi”, aggiunge il famoso tattico Tommaso Chieffi. “Aggiudicarsi questo trofeo è sempre un’emozione particolare, anche per chi, come me, ha già avuto modo di vincere diverse volte le regate dei Maxi: c’è tanta gioia e c’è altrettanta soddisfazione per aver fatto davvero un ottimo lavoro come equipaggio”.

SuperNikka, un progetto di Mark Mills varato nel 2015, ha ottenuto una vittoria e quattro secondi posti nelle cinque regate costiere disputate da lunedì tra le isole dell’Arcipelago della Maddalena, uno score che non ha lasciato scampo ai quotati avversari, consentendo alla barca italiana, che gareggia per lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, di aggiudicarsi il successo nella classe Mini Maxi RC1 davanti al Wally 60 Wallino e allo Swan 601 Wohpe.

 

Recommended For You

About the Author: Pisorno

17 Comments

  1. These are actually wonderful ideas in about
    blogging. You have touched some fastidious factors here.
    Any way keep up wrinting.

  2. I take pleasure in, cause I discovered just what I used to be taking a look for.
    You’ve ended my 4 day lengthy hunt! God Bless you man. Have a nice day.
    Bye

  3. Do you have a spam problem on this site; I also am a blogger, and I
    was wondering your situation; we have created some nice
    practices and we are looking to swap techniques with
    other folks, please shoot me an e-mail if interested.

  4. Hello there! This post couldn’t be written any better!
    Reading this post reminds me of my good old room mate!
    He always kept talking about this. I will forward this
    page to him. Pretty sure he will have a good read.
    Thanks for sharing!

  5. Wow, this paragraph is pleasant, my sister is analyzing these kinds
    of things, therefore I am going to convey her.

  6. Hello to every , because I am truly keen of reading
    this webpage’s post to be updated on a regular
    basis. It contains pleasant data.

  7. Hi there would you mind letting me know which
    web host you’re utilizing? I’ve loaded your blog in 3 completely different
    browsers and I must say this blog loads a lot quicker then most.
    Can you recommend a good web hosting provider at
    a fair price? Thanks, I appreciate it!

  8. I believe what you published was actually very logical.
    However, what about this? suppose you composed a catchier title?
    I am not suggesting your content isn’t solid,
    however suppose you added a post title to maybe grab people’s attention? I
    mean Vela – La vittoria di SuperNikka alla Maxi Yacht
    Rolex Cup – Pisorno is kinda boring. You ought to peek at Yahoo’s
    front page and see how they create article titles to get viewers to open the links.
    You might try adding a video or a pic or two to get readers interested about everything’ve written. Just my opinion, it could make your website a little bit
    more interesting.

  9. Good day very nice website!! Guy .. Excellent .. Wonderful ..

    I will bookmark your website and take the feeds
    also? I am satisfied to search out numerous
    useful info right here within the put up, we want work out extra techniques on this regard, thanks for sharing.
    . . . . .

  10. Please let me know if you’re looking for a writer for your weblog.
    You have some really great articles and I think I would be a
    good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d really like
    to write some material for your blog in exchange for a link back to mine.
    Please shoot me an e-mail if interested. Thank you!

  11. Hi, everything is going fine here and ofcourse every one
    is sharing data, that’s truly good, keep up writing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.