09242018Headline:

Vela, ripartono le regate locali

La flotta dei Platu 25 si sta preparando nel migliore dei modi per la terza tappa della Coppa Italia valida per il Campionato 2018 che si disputerà dal 21 al 23 settembre e avrà al centro della manifestazione il Porto di Pisa, location ideale per questa classe che sta sempre più crescendo.

10settembre redazione Pisa. Nelle foto alcuni momenti delle regate di sabato 8 settembre

La tappa marinese sarà organizzata dallo Yacht Club Montecatini “Straulino”con la collaborazione dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa sotto l’egida della Federazione Italiana Vela e vedrà i migliori equipaggi italiani confrontarsi  nelle nostra acque su regate a bastone nelle categorie Assoluta e Corinthian.

Quest’ultima prevede l’assenza di velisti professionisti a bordo. Nel frattempo la flotta che fa base, ormai da alcuni anni nel Porto di Pisa, si sta allenando per arrivare nelle migliori condizioni possibili a questo importante appuntamento.

Sabato 8 settembre si sono svolte le prime prove di allenamento con sei brevi, ma intense e molto combattute regate che hanno visto imporsi in tutte le prove Hurrà di Matteo Ridi con al timone il pisano Simone Mancini seguito da 6Bizzosa di Stefano Bettarini e Mamic di Roberto Bimbi. In mare anche tre imbarcazione della Scuola Vela Toscana con a bordi gli allievi che si sono confrontati con questi esperti  equipaggi acquisendo notevoli informazioni utili per migliorare la tecnica di conduzione e la tattica di regata. Notevole l’impegno della giuria che ha dato sei partenze sempre perfette con inizio alle 13,30 il tutto reso ancora più piacevole grazie al bel  maestrale con intensità intorno ai 10-12 nodi e punte di 15. Gli allenamenti della flotta continueranno nel prossimo fine settimana per completare la preparazione in vista della Coppa Italia Platu 25.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)