12142019Headline:

Tiromancino al Teatro Verdi di Firenze: report e photogallery

Prima data del tour di “Fino a qui” e primo sold-out per la band di Federico Zampaglione

28 Gennaio 2019, di Michele Faliani

©2019 pisorno.it

Se fosse vero che chi realizza dischi con l’orchestra lo fa per mancanza di nuove idee, evidentemente non ha ascoltato “Fino a qui” dei Tiromancino, uscito a fine 2018 e assemblato con 12 successi del passato della band di Zampaglione e con 4 inediti. Sì, perché al di là del fatto che i brani sono reincisi in duetto con prestigiosi ospiti del pop italiano (Thegiornalisti, Biagio Antonacci, Alessandra Amoroso, Tiziano Ferro e tanti altri), gli splendidi arrangiamenti dell’Ensemble Symphony Orchestra lo fanno più assomigliare ad un nuovo lavoro piuttosto che a una raccolta pubblicata per questioni contrattuali. E anche la prima del tour promozionale, che ha visto il Verdi di Firenze gremito in ogni singola poltrona, ha visto, oltre ai Tiromancino, straordinariamente protagonista l’ensamble, che ha regalato alle canzoni nuovi vestiti che hanno ulteriormente impreziosito il loro valore. Strepitoso l’affettuoso omaggio a Franco Califano con “Un tempo piccolo”, ma impossibili da non menzionare anche “Due destini”, posta a fine set principale, “Per me è importante” e la splendida “Quasi 40”. Ma tutto il concerto ha visto una delle band storiche del pop italiano in grande forma. E c’è da scommettere che il futuro dei Tiromancino sarà ancora attraversato da altre belle canzoni.

Grazie ai Tiromancino, a Trident e a bitconcerti per l’ospitalità.

La scaletta del concerto:

  • Tra di noi
  • Piccoli miracoli
  • Per me è importante
  • Un tempo piccolo (Franco Califano cover)
  • Angoli di cielo
  • Quasi 40
  • L’ultimo treno della notte
  • Muovo le ali di nuovo
  • Dove tutto è a metà
  • Liberi
  • Imparare dal vento
  • Strade
  • Amore impossibile
  • Nessuna certezza
  • Sale, amore e vento
  • La descrizione di un attimo
  • L’alba di domani
  • Due destini
    Encore:
  • Noi casomai

La photogallery del concerto:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)