09202018Headline:

Il Teatro degli Orrori, Danny Bronzini e fantasia pura italiana: ecco il 25 aprile a Fornacette (Pisa)

Fornacette (Pisa), 23 aprile 2016 admin

12° edizione della manifestazione. Ancora un grande appuntamento live ad ingresso gratuito

Image and video hosting by TinyPicLunedì 25 Aprile a Fornacette in provincia di Pisa, si terrà la dodicesima edizione della Festa della Liberazione, organizzata dalla locale associazione Comitato 25 Aprile.

Quest’anno l’evento principale è rappresentato dal concerto de Il Teatro degli Orrori che saranno preceduti sul palco dai Pura Fantasia Italiana e da Danny Bronzini.

La manifestazione, che si svolgerà come da tradizione in Piazza della Resistenza, inizierà alle ore17 con l’apertura del mercatino eco-equo-solidale, performance artistiche e l’opening act della street band Moruga Drum, sino all’avvio dei concerti sul palco centrale previsto per le ore19. L’ingresso all’area e ai concerti – come sempre – è gratuito.

L’evento della Festa della Liberazione sarà anticipato dalla manifestazione mattutina con la commemorazione dei caduti, il ringraziamento ai Partigiani e l’appuntamento istituzionale alla presenza della autorità e delle associazioni in occasione del 71° Anniversario della Liberazione. Alle ore 13 al Parco della Fornace, si svolgerà il pranzo sociale aperto a tutti (per informazioni e prenotazioni: 3404628465)

Image and video hosting by TinyPicI Fantasia Pura Italiana è un sestetto toscano che mescola sapientemente anima poetica ed ironica e brani cantautoriali ad incursioni teatrali, sketch e improvvisazioni dando vita ad uno spettacolo unico. Band live per eccellenza, sono alla ribalta per la loro partecipazione allo show televisivo Italian’s Got Talent.
Danny Bronzini, talentuosissimo chitarrista, cantante e compositore, classe 1995 ma dalla straordinaria maturità artistica. Prodotto a chilometri zero (è nato in provincia di Pisa), ha macinato chilometri di palco sin dall’età di 12 anni. Entrato dal 2015 nella live band di Lorenzo Jovanotti Cherubini, presenta un sound poliedrico: rock, pop, reggae, soul ecc.

A Il Teatro degli Orrori, spetterà chiudere da protagonisti la serata. Con quattro album all’attivo, in 9anni di attività hanno conquistato lo scettro dell’alternative rock italiano, riscuotendo sin dagli esordi unanime consenso di critica e pubblico. Dimensione live, impegno politico, veemenza noise sono la ricetta di una band che non darà respiro al pubblico della Festa. Nell’occasione, tra i tanti successi, presenteranno il loro ultimo album; l’omonimo “Il Teatro degli Orrori”.

Comitato 25 Aprile di Fornacette è una associazione affiliata all’Arci, costituita nel 2004, il cui scopo è preservare la memoria storica della Resistenza, della lotta partigiana, diffondere i valori democratici e anti-fascisti contenuti nella Costituzione Italiana, estendere una cultura basta sulla pace e sul rispetto dei diritti umani. L’attività annuale del Comitato trova il proprio culmine nella giornata del 25 Aprile, per la Festa della Liberazione attraverso una serie di iniziative e nel concerto serale che chiude la giornata. Questa attività è svolta con il solo volontariato, col sostegno delle istituzioni locali (Comune di Calcinaia, Regione Toscana) e delle altre associazioni del territorio che condividono i valori alla base di questo impegno come Anpi e Arci. Dal 2005 al 2014 in Piazza della Resistenza a Fornacette, si sono esibiti artisti del calibro di Baustelle, Tonino Carotone, Persiana Jones, Bobo Rondelli, Casino Royal, Modena City Ramblers, Africa Unite, Eugenio Bennato, Sud Sound System, Erriquez e Finaz della Bandabardò, The Zen Circus.

Image and video hosting by TinyPic

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)