10252020Headline:

Discarica di Bulera, consegnato ricorso al Presidente della Repubblica contro la delibera regionale

E’ stato consegnato il 3.7.18 a Pisa (secondo la procedura di legge) il ricorso straordinario al Capo dello Stato ex art.  8 DPR 24.11.1971 n. 1179 da Medicina Democratica e Comitato no discarica di Bulera, per l’annullamento  [...]

Progetto Ecogest a Larderello, Medicina Democratica: “un’altra conferma della non rinnovabilità della geotermia”

La Ecogest srl di Ospedaletto (Pisa), capitale  sociale 10.000 euro, tre dipendenti,  ha presentato un progetto in Regione per istallare un impianto di trattamento rifiuti pericolosi e non a Larderello, nell’area della ex centrale [...]

La Solvay, nel silenzio generale,  intende raddoppiare il trattamento dei rifiuti tossici

Ricordiamo innanzitutto che l’impianto Solval, che la Solvay intende raddoppiare, è quello più vicino alle abitazioni dei “palazzoni”, lato mare rispetto all’Aurelia. Su quel bicarbonato, Solvay guadagna due volte: quando lo vende [...]

Medicina democratica in visita alla discarica di Bulera. La mobilitazione continua

Almeno 50 persone hanno partecipato ad un sopraluogo conoscitivo alla discarica di Bulera, nel comune di Pomarance, che hanno potuto constatare il luogo totalmente inadatto in cui fu impiantata 35 anni fa questa discarica per rifiuti pericolosi, [...]

Dissalatore Solvay, il PD dice no

20ottobre 2017 da Medicina democratica val di Cecina Respingendo una mozione della Consigliera regionale Monica Pecori, aderente a Medicina democratica, titolata: “Emergenza acqua in val di Cecina, Solvay costruisca un dissalatore [...]

Geotermia. Con il progetto “Guardistallo”, si avvicina a Cecina, lunedi 16 ottobre, ore 21, auditorium di via Verdi seminario di approfondimento

“Enel e media, sono riusciti finora a dare della geotermia un’immagine positiva ma, la realtà è ben diversa ed è doveroso che la popolazione la conosca tutta”  14ottobre 2017 da Maurizio Marchi, Medicina Democratica La [...]

Alluvione a Livorno, intreccio con l’alto rischio d’incidente rilevante alla raffineria ENI. In ritardo sia ENI che Comune. E le altre aziende ad alto rischio?

28settembre 2017 da Maurizio Marchi, Medicina Democratica Livorno L’alluvione della raffineria, la sua fermata, le fuoriuscite di sostanze inquinanti in acqua e in aria, l’eliminazione in torcia del contenuto del grande impianto sono fatti [...]

MD ha inoltrato un esposto denuncia contro Solvay al Procuratore della Repubblica Livorno per la moria di pesci

Per grave danno ambientale, con moria di pesci, danno d’immagine al turismo e danno materiale ai pescatori della zona 8settembre 2017 da Maurizio Marchi, Medicina Democratica Rosignano Dopo aver ricostruito la dinamica dell’incidente del [...]

Moria di pesci alle spiagge bianche, Medicina Democratica: “il benservito di Solvay al turismo”. Interrogazione in Consiglio Regionale

Proprio nei giorni in cui anche ‘Rai Uno’ mette gli occhi sullo scandaloso fosso bianco Solvay, e sindaco, vicesindaco e direttore Solvay si sperticano a minimizzare l’impatto sul mare e sulla salute della popolazione, la multinazionale [...]

Vaccini e nuovi obblighi, il 2 settembre a Firenze la parola ad avvocati e giuristi

29agosto 2017 a cura di Beatrice Bardelli Trasmettiamo il comunicato di  Medicina Democratica (Medicinademocratica.org) sull’importante iniziativa che si svolgerà a Firenze sabato 2 settembre al teatro ObiHall in via Fabrizio De Andrè [...]