07202019Headline:

“Una Storia diversa” 16 aprile al Teatro Nuovo di Pisa

Spettacolo liberamente ispirato ai Vangeli Apocrifi

14aprile 2019 da Teatro Nuovo di Pisa

Martedì 16 aprile alle 21.00 andrà in scena al Teatro Nuovo di Pisa “Una storia diversa”,  liberamente ispirato a “La Buona Novella” di Fabrizio De Andrè, a sua volta tratto dalla lettura di alcuni Vangeli apocrifi, che racconta  le vicende di Gesù Cristo da un punto di vista insolito mai banale. Lo spettacolo è scritto diretto e interpretato da Carlo Scorrano; in scena insieme a lui  Gabriele Finzi e Pietro Anastasi, mentre le musiche saranno a cura del gruppo musicale TerraccutizZ e del coro Enrico Pappalettere del liceo Ulisse Dini di Pisa, diretto dal maestro Giuseppe Del Vecchio.

Ci sono storie alle quali siamo abituati, sono storie che ci spiegano il mondo, che lo plasmano in modo netto e che a volte ci condizionano in modo pervasivo. Ma se queste storie fossero una costruzione? Se fossero andate diversamente? Possiamo provare a scrivere un’altra storia, a cantarla e suonarla, quella di una persona che ha lottato e protestato contro gli abusi del potere, contro i soprusi dell’autorità, in nome di un egualitarismo e di una fratellanza universali. Si chiamava Gesù di Nazareth e da molto è considerato un rivoluzionario.

Per TerracutizZ si esibiranno: Cristina Otera (voce), Angelo Montalbano (chitarra acustica e voce); Mimmo Montalbano (clarinetto, basso, flauti di canna e voce); Graziano Olivieri (flauto traverso, basso, mandolino, chitarra elettrica e voce); Nico Balletti (fisarmonica). Tecnico luci e audio: Attila Horvath.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)