10182017Headline:

Si è costituito a Pisa, il “Coordinamento per il reintegro di Marco Seragini. Operaio della ditta Prometeo e ingiustamente licenziato

Nei prossimi giorni saranno consegnate le centinaia di firme raccolte a sostegno di Marco Seragini, l’operaio dipendente della ditta Prometeo, licenziato perché filmato a svolgere la pulizia strade seduto sull’automezzo.

28dicembre 2016 da Coordinamento per il reintegro di Marco Seragini, Pisa

Questo il testo integrale del comunicato:

Abbiamo visto strade in dissesto all’indomani di precipitazioni atmosferiche, lavori pubblici rinviati, discariche con materiali di dubbia provenienza e pericolosi per la nostra salute, staccionate divelte, voragini sulla strada, edifici pubblici pericolanti sfitti o abbandonati, case popolari per l’emergenza abitativa ancora non realizzate, sporcizia, pericoli di frana.

Chi sono i responsabili di queste situazioni? Ci chiediamo: perché nei loro riguardi si è utilizzato un comportamento ben diverso da quello riservato all’operaio della Prometeo? Dove sta la ratio, dove sta la giustizia sociale quando vediamo dissesto del territorio, degrado e abbandono per i quali nessuno è chiamato a rendere conto?

Considerata la solerzia con cui l’Amministrazione comunale di Casciana Terme Lari e i vertici della Prometeo hanno licenziato un loro operaio per una presunta mancata pulizia di due caditoie, abbiamo raccolto testimonianze dalla cittadinanza sull’incuria e la cattiva amministrazione. Chi sono allora i veri responsabili?

Licenziamoli tutti! Sindaco e amministratori comunali!


Post precedenti: http://www.pisorno.it/spazzava-seduto-sullape-sospeso-dal-servizio-anche-lautista-il-sindacato-non-siano-capri-espiatori-di-un-comune-a-due-velocita/

http://www.pisorno.it/casciana-terme-lari-pi-operaio-della-prometeo-licenziato-solidarieta-da-per-una-svolta-in-comune-e-rifondazione-comunista/

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +4 (from 4 votes)